Corso prematrimoniale: I canoni della donna romatica del ‘900.

In ufficio.

Una persona matura:

Allora ieri ho fatto il primo incontro di preparazione al matrimonio.

Una come me:

E com’è andata?

Una persona matura:

E’ andata bene, c’erano cinquanta persone…

Ally Mc Beal:

Cinquanta persone? Ma allora non è vero che c’è la crisi dei matrimoni!

Una persona matura:

No, no, è lui che li ha concentrati in un unico corso.

Ally Mc Beal:

Ma vi siete presentati?

Una persona matura:

No, che presentati, cinquanta persone… Noi facciamo dalle 9 alle 10 e mezza, ora che ti presenti tutti… Dopo la lettura di un brano del Vangelo ci ha fatto alzare in piedi e recitare il Padre Nostro. Io dicevo parole inventate…

Una come me:

Non sai il Padre Nostro a memoria?

Una persona matura:

Sì che lo so, solo che non volevo recitarlo. Il mio compagno invece stava lì col capo chinato. Ma c’erano anche persone che levavano le mani al cielo, c’è anche una coppia di extracomunitari, e lui, un peruviano, ha detto che quando ha incontarto lei ha incontrato dio, e a me questa cosa mi ha tanto colpito.

Una come me:

Ma non hai detto niente.

Una persona matura:

Io volevo intervenire quando il prete diceva che dopo il matrimonio le coppie perdono la comunicazione, non parlano per tanto tempo, finchè non hanno un figlio, che risveglia la comunicazione. E io volevo dire che per me è un cosa drammatica, preoccupante. Questo volevo dirlo. Solo che poi stavo pensando a cosa fare per cena e mi sono distratta.

Una come me:

Ma scusa, ma l’argomento della lezione di ieri?

Una persona matura:

E’ stata una lezione introduttiva. Il prete ogni tanto portava il microfono e diceva: Tu cosa vuoi dire? Noi abbiamo deciso di non sederci mai davanti. Quello ti scruta. Anche se è un prete abbastanza simpatico; è un teologo morale, ha detto un po’ di banalità e ovvietà tipiche…

Ally Mc Beal:

Tipo?

Una persona matura:

Beh, tipo le qualità tipiche della donna e quelle tipiche dell’uomo… Che nel mio caso quelle tipiche dell’uomo erano incarnate nella mia figura, e quelle tipiche della donna nella figura del mio compagno, ma non importa.

Una come me:

E questo non ha messo in difficoltà il signor prete?

Una persona matura:

No perché noi ci siamo guardati e non abbiamo pronunciato parola.

Una come me:

E quali sono queste qualità?

Una persona matura:

Mah, diceva che gli uomini di solito sono molto discreti, un po’ freddi, un po’ rudi; le donne sono invece molto affettuose, molto…

Una come me:

Scusa, tu sei discreta, fredda e rude?

Una persona matura:

Magari sulla discrezione potrei darti ragione, ma sulle freddezza, ecco, io non incarno certo i canoni della donna romantica del novecento. Comunque faceva anche molto freddo in quell’aula, sono rimasta con la sciarpa. Ecco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...