Quando tocca a te.

image

Dai,  è solo una bicicletta. Te ne comprerai un’altra,  magari più bella.
Se ti rubavano in casa era peggio.
Con tutto quello che senti alla tivù.
È per via del portone,  che chiude male.
Mi dispiace tanto,  però cerca di non arrabbiarti.
Guarda,  la mia giornata è stata anche peggiore.
Etc
Etc
Etc.
Ma quando capita a te…
Quando é capitato a me,  stamattina,  una serie di cose hanno smesso di essere importanti.
Per esempio:
L’essere comprensivi
Altruisti
Non violenti
Lottare contro i pregiudizi
Cercare di riconoscere alle forze dell’ordine il loro ruolo
Non cedere alla paura di quello che non si conosce
Difendere chi viene ingiustamente accusato
Etc
Etc
Etc.
Perché ho pensato:
Andatevene tutti a fare in culo
Bastardi
Stronzi
Chiunque voi siate
Immigrati
O italiani
Magari terroni?
Chi entra
Di nascosto
Nei cortili
Della gente perbene
Per rubare
Nella notte
Le loro biciclette
Dovrebbe essere giustiziato.

Una bici cambia la vita
Ma non a te che la rubi.

Mi dispiace,  ma oggi ho pensato tutto questo.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...